Indietro

Monai

Monai è il nome antico di Ravascletto, paese che si colloca a circa 8 km da Paluzza sul culmine della Valcalda. E' la contrada più lontana rispetto a Paluzza e partecipa al Palio da circa una dozzina d'anni.

 

Il Comune di Ravascletto si trova nella Valcalda, che si estende tra la valle del torrente Bût e la valle del torrente Degano. Il confine settentrionale del comune scende per un tratto oltre la cresta del monte Cròstis, estendendosi al di fuori del bacino della Valcalda.
Il comune comprende le frazioni di Zovello e Salàrs.

 

UN PO' DI STORIA....

La prima traccia storica certa di Ravascletto si ha in una pergamena conservata nella Biblioteca civica di Udine che porta la data del 5 novembre 1281 nella quale si cita un maso “in villa Rovoscleti” di proprietà dei Canonici di S. Pietro in Carnia; all’epoca il territorio era compreso nei domini del Patriarcato di Aquileia. I masi, massaricias o mansi, erano tenute agricole, costituite da una casa e terreni coltivati da contadini liberi che erano obbligati a corrispondere le decime, in genere in natura, e servizi gratuiti al proprietario signore.

ravascletto
 

Il Palio das Cjarogiules č organizzato da: